Wednesday, December 21, 2005

Il Post sotto l'albero 2005

Dalla blogosfera giunge la terza edizione di 'Post sotto l'albero', una raccolta di scritti natalizi (o pseudo tali) raccolti da Squonk e messi a disposizione di tutti in un comodissino file pdf. Trovate il link nel titolo ...e in fondo riporto quella che ho scelto per il Capitano, "Biscotti alle Spezie".

Dice il curatore:
"Così, puntuali come una cambiale, ecco la raccoltina natalizia. Terza edizione, niente meno. Come al solito, siete liberi di farne un po’ quello che volete; va bene (quasi) tutto: l’anno scorso, per dire, metà dei post sono finiti come regalo sotto i tergicristalli delle macchine parcheggiate davanti a un ristorante cingalese. Se decidete di stamparlo e usate la carta giusta, ne potete far venire fuori una cinquantina di aerei di carta, e organizzare lo show delle Frecce Tricolori della blogosfera. Vedete un po’ voi, ecco.
Insomma, lo potete trattare come si trattano i regali di Natale: si fa un bel sorriso, si ringrazia, si tira il giorno di Santo Stefano e si inizia a pensare se è il caso di tenerli proprio tutti. No che non è il caso, certo. Però, se pensate che questo non è “un” regalo, ma addirittura una collezione di regali, magari vi si intenerisce il cuore, capace che vi ritrovate persino a leggerlo.'
Noi di Booksblog lo regaliamo ai nostri lettori. "


Il Natale è un evento nel cuore
uno stato d'animo.
L'odore dei biscotti alle spezie che cuociono in forno
la voce di nonna che cucinava per tutti
l'attesa di quando ero piccola,
il tentativo di cercare dentro agli armadi i regali,
e poi vederli li incartati e nascosti.
Il sorriso di mia mamma che mi svegliava il mattino
e mi fa gli indovinelli per farmi diventare scema
nell'attesa di aprire il pacchetto
Il Natale è un evento pacchiano
le luminarie accese ad ottobre
le signore coi pacchi argentati in metro'
che tornano a casa la sera del 20 novembre
E' il nodo allo stomaco che ho quando penso a chi non c'è più
Non lo sento il natale.
e il 23 improvvisamente mi accorgerò che e' imminente
senza rendermi conto che è già arrivato
sarà già passato
e resteranno inevase le richieste del cuore.
Forse rifarò i biscotti alle spezie
nella speranza che portino un po di conforto nel cuore.

5 Comments:

At 22/12/05 1:02 pm, Blogger Fedone said...

bella,mi piace,però l'atmosfera natalizia la sentivo solo da piccolo,ormai la vita va talmente veloce che non mi rendo più neanche conto che passano le stagioni...
ricordo con piacere il natale grazie ai bei momenti che passo con gli amici,le cene,le chiacchiere,gli ape...al viedar giazà di paolo..

 
At 26/12/05 8:21 pm, Blogger redlady said...

Bellissima, tutti gli anni l'aria natalizia mi faceva girare la testa, mi metteva un'immensa allegria, quest'anno purtroppo non è così, peccato è sempre stata la mia festa preferita!!!!

 
At 26/12/05 8:52 pm, Blogger StarPitti said...

Uhmmm, chi sarà mai questa RedLady....

 
At 27/12/05 1:28 pm, Blogger Black Paul said...

RedLady.. si farà di nuovo viva?!?!

Speriamo..

 
At 27/12/05 1:36 pm, Blogger StarPitti said...

Non so ma se conosce il mio indirizzo di posta può dire a me chi è!

Posso sempre restringere i commenti solo ai contributors...così se vuole commentare deve per forza essere invitata/o.

 

Post a Comment

<< Home