Sunday, April 30, 2006

Magritte in Olanda

Vanno, vengono, certe volte ritornano...

Era una strofa parlata di una canzone di De Andrè. E il soggetto sono le nuvole.
Niente di più appropriato in questo livido pomeriggio.

In un certo modo si addice anche all'autore di questo post.
Assente da troppo tempo.

I viaggi e l'arte sono due dei miei principali stimoli vitali.

In un recente viaggio in Olanda ho incontrato Renè Magritte...



4 Comments:

At 2/5/06 10:21 am, Blogger StarPitti said...

Ermetico e "circonciso" come sempre.

Come dire, uno tira l'altro, prima il Buridone, poi la Tatta.....

Ti ha detto qualcosa René?


cia

 
At 3/5/06 6:04 pm, Blogger Buridone said...

va là che Renè ce l'ha in casa...

 
At 4/5/06 9:08 am, Blogger Morgan said...

Comincio a pensare che solo l'irrazionale dia grandi stimoli, appunto come i viaggi e l'arte.
E con viaggio non intendo all inclusive, mi sembra ovvio... come spostare un corpo facendogli portare dietro un "io" che non muta, ma si accomoda fra le cose già decise da altri, in due parole: gran noia.

Un abbraccio a tutta la banda! Morgan

 
At 4/5/06 9:12 am, Blogger StarPitti said...

Bela Morgan!

;-)

 

Post a Comment

<< Home